Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage AdOO Homepage Federottica.org

Congresso

Congresso europeo Eaoo di Roma: finalmente ci siamo!

Sono attesi oltre 700 partecipanti che potranno seguire più di 90 relatori, 7 workshop e 16 spazi tematici, suddivisi tra “special interest group” e “poster session”. Sono 45 le aziende partner che animeranno l’area Expo del congresso presentando innovazioni tecnologiche e di prodotto.

Tutto pronto all’Hotel Ergife della Capitale che ospita, dal 18 al 20 maggio, il più importante congresso europeo del settore: la Conferenza annuale della European academy of optometry and optics (Eaoo), organizzata dalla stessa Eaoo insieme a Federottica, in collaborazione con Adoo, Aloeo e Sopti.
«“Sfide ed opportunità per l’optometria e l’ottica in Europa” mi sembra un titolo perfetto – commenta Eduardo Teixeira, presidente Eaoo – per riassumere gli sviluppi in corso nel continente, inerenti alla nostra professione, che essi riguardino ricerca, formazione, clinica ed ambito professionale. Sono convinto incontrerete un eccellente percorso scientifico e clinico preparato dai nostri organizzatori.
Le sfide e le opportunità si rispecchieranno nelle diverse relazioni di questa conferenza, in particolare con i keynote (Ian Flitcroft, oculista pediatrico, David B. Elliott, PhD McOptom Faao, e Jean Philippe Sayag, fondatore, ceo e presidente di Acep Group, ndr) che si focalizzeranno su miopia, invecchiamento della popolazione e la relazione tra vista e potenziali incidenti ad essa correlati,come lo è l’impatto della tecnologia sulle nostre professioni. Vi invito inoltre a prestare attenzione ai diversi ricercatori e relatori che sono che arrivati da ogni parte d'Europa e a prender parte agli “special interest group”».


«Un evento unico, a suo modo, a cui nessun professionista dell’ottica e dell’optometria può mancare. Come Federottica – aggiunge il presidente, Andrea Afragoli – abbiamo fatto ogni possibile sforzo perché ogni particolare possa soddisfare le aspettative dei partecipanti, provenienti da tutta Europa, ma non solo. Vista poi la portata del congresso, il significativo contributo tecnico-scientifico profuso da Adoo, Aloeo e Sopti, per la prima volta insieme e che non posso che ringraziare per questo, suggella un modello di cultura condivisa. Eventi di tale livello danno lustro alla nostra categoria, creano un dibattito e uno spessore culturale che si riflettono nella nostra pratica quotidiana».
Il congresso internazionale Eaoo è anticipato dal Meeting generale dell’Ecoo (European council of optometry and optics), riservato ai soli membri, che si apre oggi sempre all’Hotel Ergife di Roma (nella foto l’ingresso al meeting), e prosegue fino a venerdì 18 maggio.

 

Il sito dedicato al Congresso Eaoo


Pubblicato il 16-05-2019 alle 10:20:48 | Stampa