Accedi ai contenuti riservati

Registrati |Password dimenticata | Informazioni
Homepage Federottica.org Homepage Federottica.org

Normativa

Firmato il Dpcm 14 luglio 2020, prorogate le misure fino al 31 luglio

È stato firmato dal premier, Giuseppe Conte, e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 luglio 2020, n.176, il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri avente ad oggetto “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19”.

Il decreto proroga sino al 31 luglio 2020 le misure previste dal DPCM 11 giugno 2020 - su cui si è riferito con nota del 12 giugno u.s.– ivi comprese quelle di cui agli allegati, ad eccezione delle “Linee guida per la riapertura delle Attività economiche, produttive e ricreative” (all. 9) e delle “Linee guida per l’informazione agli utenti e le modalità organizzative per il contenimento della diffusione di Covid-19 in materia di trasporto pubblico” (all. 15) che vengono aggiornate e sostituite dagli allegati 1 e 2 del nuovo decreto (ai quali si rinvia per gli elementi di dettaglio che, laddove rilevanti, saranno oggetto di approfondimento tecnico).

Sono altresì confermate e restano in vigore, sempre sino al 31 luglio 2020, le disposizioni previste nelle ordinanze del Ministro della Salute del 30 giugno 2020 e 9 luglio 2020, per i cui contenuti si rimanda rispettivamente alle note del 3 luglio u.s. e del 10 luglio u.s.
Restano, tra le altre, l’obbligo di indossare la mascherina al chiuso e in tutte le occasioni in cui non è possibile rispettare il distanziamento, il rispetto dei protocolli di sicurezza sul lavoro, il divieto di assembramenti, le sanzioni penali per chi viola la quarantena e vengono previsti controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine.


Pubblicato il 16-07-2020 alle 16:35:18 | Stampa